Logo Claredot

Temperatura di un conduttore in aria libera percorso da una corrente.

Conduttore elettrico senza isolante.

Quando un conduttore é attaversato da una corrente elettrica una parte dell'energia viene trasformata in calore per effetto Joule, il calore generato si disperde nell'ambiente circostante per convezione e irraggiamento.

La temperatura a regime del conduttore dipende da molti fattori come la resistenza del conduttore, l'intensità della corrente, la superficie esposta, la colorazione e la temperatura ambiente.

Il conduttore in oggetto può essere un semplice cavo elettrico non isolato, un conduttore di potenza (bandella) con sezione rettangolare ma anche l'elemento riscaldante di una resistenza.

Input dati

Selezione materiale conduttore

Resistività del materiale

Attesa valore

ohm/m mm2

Coefficiente di adduzione del materiale

W/m2 K

Sezione del conduttore

mm2

Lunghezza del conduttore

m

Corrente che attraversa il conduttore

A

Temperatura ambiente

°C

Parametri opzionali (non indispensabili):

Reattanza induttiva (XL)

ohm

Risultati.

Resistenza totale del conduttore

ohm

Potenza dissipata dal conduttore

W

Temperatura del conduttore

°C

Caduta di tensione risultante

V

Attesa calcolo

Note.
Quando la corrente é alternata la resistenza aumenta per via della reattanza induttiva del conduttore che si somma alla resistenza del materiale stesso.
In questo calcolo la reattanza é trascurata perché troppo variabile, dipende dalle dimensioni, dal percorso ma anche da cosa si trova nelle vicinanze del conduttore stesso.

Per fare un'esempio, un conduttore con le seguenti caratteristiche:

Ha le seguenti caratteristiche:

Informazioni
Vuoi aiutarci a migliorare ?
Comunicazioni