Logo Claredot

Corrente di cortocircuito (icc) per linee monofase.

Circuito monofase o in corrente continua

Calcola la corrente di cortocircuito detta anche corrente di guasto o Icc di una linea monofase o in corrente continua, i valori Imax e Icc sono indispensabili per la scelta della protezione e dei cavi di collegamento adeguati.

Input dati

Selezione materiale conduttore

Resistenza specifica

Attesa caricamento conducibilita materiale

ohm/mm2 m

Tensione del circuito

V

Sezione del cavo

mm2

Lunghezza della linea

m

Sezione dei due conduttori uguale

(linee in c.c. e c.a.)

Sezione del conduttore neutro dimezzata

(solo linee in c.a.)

Attesa calcolo
Risultati di calcolo
Corrente di picco massima Imax A
Corrente di corto circuito icc A
Resistenza di un conduttore ohm
Resistenza totale del circuito ohm
Coeficiente di reattanza
Coeficiente sezione neutro

Note sulla protezione.
Il mezzo di protezione scelto deve avere le seguenti caratteristiche :

Note sui cavi.
Quando il potere di interruzione della protezione adottata é inferiore a Imax, in caso di intervento si verifica la fusione dei contatti (i contatti si possono saldare fra di loro), inpedendo l'interruzione del circuito.
Quando la corrente d'intervento della protezione é superiore alla Icc, in caso di corto circuito a fondo linea la protezione non interviene.

Tutti e due i casi causano il rurriscaldamento dei cavi fino alla fusione dell'isolante e conseguente pericolo di innesco incendi.

Adottare cavi di sezione adeguata al mezzo di protezione e alla lunghezza della linea significa realizzare circuiti effettivamente protetti contro la corrente di guasto.

Informazioni
Vuoi aiutarci a migliorare ?
Comunicazioni